Diretto all’inferno

14,99  IVA inclusa

di Pamela Luidelli

Pag. 290 – brossura

Categoria:

Una giovane e affascinante giornalista sportiva, che sta tentando la scalata al successo a ogni costo, viene rapita davanti al Palazzetto dello Sport di Milano, al termine di una serie di incontri di boxe. È la fidanzata di un pugile professionista, prossimo a disputare la sfida per il titolo europeo nella sua categoria. Il caso sembra essere legato a un concatenarsi di dinamiche complesse, e i Carabinieri non riescono a venirne a capo. L'investigatrice privata Alessandra Tartaruga non se la passa bene economicamente: pochi casi, più che altro pedinamenti per infedeltà matrimoniale che non la fanno arrivare a fine mese. Condivide lo studio con l'astro nascente del Foro, Augusto Bartoletti, con cui ha spesso delle diatribe. Quando la sua strada incrocia quella del pugile in modo fortuito, questi le affida l'incarico, sperando che possa riportargli la fidanzata sana e salva. Ma nulla è semplice nella vita di Alessandra, e subito la situazione si complica notevolmente. Un giallo che affonda le sue radici nella nobile arte del pugilato, in grado di trasmettere il valore del sacrificio, che l'autrice ha saputo racchiudere in questo intreccio di emozioni forti, incastrando misteri e colpi di scena fra i nodi delle sedici corde del ring.
PREFAZIONE DEL CAMPIONE ITALIANO DI BOXE ADRIANO SPERANDIO.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Diretto all’inferno”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

[]