In offerta!

Terrorea box da 2 Vol.

Il prezzo originale era: 33,80 €.Il prezzo attuale è: 23,33 €. IVA inclusa

I primi 2 volumi di “Terrorea”

di Aa. Vv. – brossura

Materia Corporis (Vol.1)

De Rerum Natura (Vol.2)

Il male può “abitare”, in un modo quasi letterale, in corpi santificati, inaspettati, piccoli e fragili, in fiamme, in punto di morte; può abitare nella parte più misteriosa della macchina umana: nel cervello; può stare nei ricordi di un pazzo, nei giochi di un bambino, nei legami che ci uniscono alle altre persone.

Terrorea – Materia Corporis è una sorta di esperimento procedurale che ha ritrovato, nei vari autori, un fattore accomunante dettato, in maniera più o meno esplicita, dalla condensazione della materia corporea.

Nasce così questo coacervo di incubi i cui racconti, nati dall’estro di 11 interpreti, è stato pensato e affidato alla cura di un magistrale direttore d’orchestra come Marco Marra, per realizzare un’opera che generasse una cacofonia emotiva.

L’orrore che incontrerete sarà figlio di quell’oscurità che, forse, è la materia di cui sono fatti i corpi dei protagonisti delle storie che vi apprestate a leggere.

Gli autori: Carlo Salvoni, Marco Cesari, Paolo Bertelli, Francesco Corigliano, Marco Santeusanio, L. Filippo Santaniello, Simona Volpe, Roberto Pinardi, Antonio Pilato, Adriana Lanz, Juri Zanin.

-------------

Come in un arcano intreccio arboreo, Terrorea – De Rerum Natura, con i suoi racconti oscuri, vuole da un lato omaggiare Tito Lucrezio Caro, il quale volle soffermarsi, nell’omonimo poema didascalico latino, proprio sulla natura, intendendola come un (dis)ordine universale indipendente dagli dèi, e legandola strettamente alla condizione umana.

Storie di uomini, donne e… altro di indefinibile, che devono fare i conti con la natura che alberga in loro, nella loro memoria atavica, con ciò che abita sotto la loro pelle. L’esito? Un confronto con gli istinti primordiali e predatori, con passioni e desideri tanto travolgenti da spingere verso il compimento di azioni mostruose, violente, terrificanti.

Anche in questo secondo volume antologico le atmosfere weird e gotiche contemporanee si palesano, alternandosi all’orrore delle sensazioni di un recondito ancestrale dell’esistenza, che spesso supera quello visivo.

In tal modo, appoggiandoci ancora ai sensi che ci condizionano, rimane in bocca il sapore aspro di una natura matrigna che condanna inesorabilmente il genere umano, e proprio come scriveva il sommo poeta Giacomo Leopardi:

“Poco manca ch’io non bestemmi il cielo e la natura che par che m’abbiano messo in questa vita a bella posta perch’io soffrissi”.

Gli autori: Gianni Somigli, Alice Restifo Chiavetta, Andrea Mungiello, Andy dei Fiori, Ilaria Primiana Cicchetti, Andrea Martina, Clizia Germinario, Maria Stella Beatrice Spilotros, Leonardo Araneo, Emanuela Di Novo, Flavio Deri, Goffredo Gammarano, Stefano Petris.

Prefazione di Marco Marra.

Copertina di Riccardo D’Ariano.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Terrorea box da 2 Vol.”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

[]